Interazione Apologetica: L’Islam in Occidente

islam-crescent“I gay devono morire”, secondo Sheikh Farrokh Sekaleshfar che ha insegnato la scorsa settimana in un conferenza al Centro islamico Husseini di Sanford, in Florida. Sekaleshfar credeche uccidere gli omosessuali è la cosa più compassionevole da fare. Questo non è l’insegnamento di una musulmano disinformato, ma l’insegnamento di un esperto di Shariah Islamiyya ovvero legge islamica.

C’è molta polemica oggi circa l’Islam, che significa “sottomissione.” I terroristi continuanoa gettare bombe sui campi di calcio, negli aeroporti,e sui treni. Tuttavia, molti musulmani asseriscono che L’Islam è una religione di pace. Ciò è vero? Che cosa dice il Corano? Come possiamo differenziaretra Islam e ISIS? Nelle prossime settimaneesploreremo l’Islam e cercheremo alcune risposte.

Anche se i musulmani credono che la storia dell’Islam è presente dall’eternità, bisogna notare che è iniziato con un uomo, Maometto, che nacque intorno al 570 DC in Arabia Saudita nella città della Mecca. Tuttavia, come nota James White, “Mettereinsieme i pezzi della storia di Maometto è una sfida, dal momento in cui gli ortodossi islamici traggono gli eventi della sua vita da fonti che provengono da almeno un secolo dopo la sua morte.”1

Maometto, un uomo d’affari onesto, si è sforzato di far rivivere il monoteismo. Egli sostenne di aver avuto una visione dell’Arcangelo Gabriele. Gabriele avrebbe detto all’analfabeta Maometto “Declama! C’è un Dio unico, sottomettiti a lui. Il giorno del giudizio sta arrivando.” Sebbene l’Islam fosse quasi morto, è sopravvissuto e sembra che il giorno del giudizio sia arrivato.

-Dr. Timothy Monahan

  1. John Piper, Don’t Waste Your Cancer (Desiring God Foundation, 2011), Kindle edition location 151.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *